Cordusio-Corretto-01

CAMERA DI COMMERCIO e INDUSTRIA GIAPPONESE in ITALIA

La CAMERA DI COMMERCIO E INDUSTRIA GIAPPONESE è stata costituita nel 1973 con lo scopo di promuovere gli scambi commerciali tra l’Italia e il Giappone e di rafforzare l’intesa tra le aziende giapponesi associate che operano in Italia.

Nel mese di marzo 1998, è stata registrata presso il Ministero delle Attività Produttive (area Commercio Estero).

 

Il ruolo della Camera di commercio

 

Il ruolo principale della Camera di Commercio Giapponese è contribuire alla promozione e allo sviluppo degli scambi commerciali dei due Paesi, fornendo utili informazioni ai soci per poter svolgere proficuamente le attività economiche in Italia. Nello stesso tempo, si fanno presenti alle autorità italiane i problemi o le consuetudini che potrebbero ostacolare tali attività, chiedendo interventi di miglioramento.

In particolare, per quanto riguarda le questioni da anni in sospeso, tipo quelle relative al visto e al permesso di soggiorno o alla patente di guida, i nostri sforzi verso le autorità dei due Paesi stanno facendo vedere i primi risultati. In particolare, per la questione patente si è giunti alla sua totale soluzione.

Tra i nostri impegni rientra anche quello di rafforzare il legame tra le società giapponesi e le istituzioni quali l’Ambasciata e il Consolato Giapponese in Itala, varie associazioni e scuole giapponesi, oltre a promuovere lo scambio economico – culturale tra l’Italia e il Giappone tramite le istituzioni politico-economiche e le camere di commercio italiane.

Le nostre attività variano dall’organizzazione di seminari e conferenze, alle visite organizzate nelle varie località di interesse culturale ed economico, agli incontri commerciali come il “Punto di incontro”:

Le nostre attività

Seminari e conferenze

In Italia non è facile ottenere tutte le informazioni necessarie per le attività economiche. La Camera di Commercio Giapponese organizza per i soci seminari e conferenze per promuovere e migliorare le conoscenze relative all’economia e alla normativa in Italia. Gli argomenti, trattati da alcuni soci esperti nei vari campi, riguardano principalmente il sistema fiscale, le leggi sul lavoro, i grandi marchi di alta moda, i brevetti, ecc.

Punto di incontro

Due volte l’anno organizziamo una visita presso aziende italiane, in collaborazione con le varie associazioni industriali e le camere di commercio, per approfondire la conoscenza delle realtà dei vari settori, oltre a sviluppare gli scambi a livello aziendale. Nel 2015 abbiamo visitato a Treviso in giugno, e novembre a Parma.

 

Partecipazione  alle  iniziative  dell’ Associazione  Giapponese  del  Nord Italia

I soci possono partecipare alle manifestazioni organizzate dall’Associazione Giapponese del nord Italia, da noi sponsorizzata, come le gare di Golf, tennis, mah-jong, o le serate musicali e” La Festa” giapponese.

Servizi ai soci osservatori

Organizziamo per i soci osservatori, che sono in maggioranza italiani, incontri e seminari per la presentazione della propria società, oltre a fornire informazioni.

Assemblea generale

Viene indetta una volta l’anno per informare i soci sulle varie attività e sul bilancio dell’anno precedente, e per presentare il programma e il bilancio per l’anno successivo. A conclusione dell’assemblea viene organizzata una cena sociale per rafforzare i legami tra i soci.

Scambio di informazioni tra le aziende e i soci

Ciascun socio della Camera di Commercio appartiene ad uno dei settori elencati di seguito.

In tal modo i soci possono condividere le informazioni e discutere sulle questioni comuni a livello settoriale.

Elenco dei settori: abbigliamento, chimica e alimentari, meccanica e metalli, apparecchi elettrici ed elettronici, commercio, finanza e assicurazioni, trasporti e comunicazioni, distribuzione, altri.

Inoltre abbiamo due filiali, una a Roma e l’altra a Torino.

Diffusione delle informazioni

Le informazioni fornite dalle aziende socie vengono pubblicate sul nostro sito a disposizione degli altri soci. Queste informazioni riguardano la legislazione, il sistema fiscale, la situazione politica ed economica (con la collaborazione di Jetro Milano).

Vengono offerte informazioni anche riguardanti questioni poco chiare, come la procedura da seguire per costituire una nuova società

 

Camera di Commercio e Industria Giapponese in Italia