Cordusio-1000pix-02

Messaggio del Presidente

Presidente Hideo Minato

 

Mitsui & Co. Italia S.p.A.
Presidente

Minato 1

Sono Minato della Mitsui & Co. Italia S.p.A., Presidente designato della Camera di Commercio e Industria Giapponese in Italia per il corrente anno fiscale. Sono ormai trascorsi i ben 6 anni da quando mi sono trasferito a Milano e questa è la terza volta in cui mi assumo l’incarico di presidenza della Camera di Commercio, dopo il 2012 e il 2014.

L’Italia è un paese molto affascinante con mille sfaccettature: una nazione all’avanguardia per l’industria e la tecnologia, un grande paese agricolo e la meta più ambita dai turisti. Anche se in Giappone si tendono ad enfatizzare alcuni aspetti negativi dell’Italia, come il debito pubblico, l’insolvenza del credito alle banche, l’instabilità politica, ecc., la sua economia è solida grazie a una base industriale fondata principalmente su imprese produttive che possono vantare un notevole potenziale economico. Sono soprattutto straordinari: la sua capacità di autopromozione grazie all’innovazione tecnologica, alla peculiarità dei prodotti e all’eccellenza dei marchi. La società nel suo complesso guarda con grande simpatia al Giappone e ci sono numerosi aspetti in comune tra le imprese giapponesi e le italiane. La mia personale impressione è che esistano enormi possibilità – ancora non sfruttate a pieno – di collaborazione nel business tra l’Italia e il Giappone. Al contempo è però diffuso tra i nostri soci un certo disagio per gli innumerevoli impedimenti riscontrati nella conduzione delle proprie attività imprenditoriali i n Italia, a partire dalle difficoltà di ottenere i vari permessi e autorizzazioni fino al sistema fiscale poco trasparente.

La nostra Camera di Commercio opera in Italia da oltre 40 anni, e per l’esattezza dal 1973, allo scopo principale di eliminare in sede gli ostacoli frapposti alle attività imprenditoriali e in generale di migliorare lo stesso ambiente di business, fornendo informazioni utili e favorendo la creazione di un network che favorisca le relazioni commerciali tra l’Italia e il Giappone.

Portiamo avanti le attività condotte dalla Camera di Commercio sempre discutendone in Consiglio di Amministrazione o in riunioni di sezioni dedicate, al fine di migliorarne la qualità cercando mezzi sempre più adeguati, nella consapevolezza di avere molto aspetti da perfezionare. Ritenendo importante, a integrazione dei lavori assembleari, raccogliere le opinioni dei soci, abbiamo effettuato delle interviste inviandoVi un questionario nel mese di aprile. Grazie alle Vostre risposte e suggerimenti, sarà nostra premura, in collaborazione con i consiglieri, rendere la nostra Camera di Commercio ancora più efficace per rispondere alle Vostre esigenze.

Personalmente reputo necessario intensificare la rete di comunicazione della Camera di Commercio. E’ opinione comune che nella società italiana vigano ancora rapporti clientelari. Ciò è parzialmente vero. Quindi, per risolvere qualsiasi problema, come contattare le imprese, ottenere informazioni, sbrigare alcune procedure, trovare delle soluzioni, è utile possedere una conoscenza approfondita della situazione. Pur avendo attivato molti contatti e accumulato i know-how, riteniamo estremamente importante estendere ulteriormente la nostra rete.
Mi impegno a garantire ogni sforzo al fine di fornirVi servizi utili, chiedendoVi la Vostra gentile collaborazione.

Aprile 2017

Camera di Commercio e Industria Giapponese in Italia