Sostegno per le popolazioni colpite dal terremoto dell’Italia Centrale

Ai soci della Camera di Commercio e Industria Giapponese in Italia

RingraziandoVi per la Vostra collaborazione quotidiana, desideriamo esprimere le nostre più sentite condoglianze alle numerose vittime del terremoto verificatosi il 24 agosto nella zona del centro Italia, auspicando ai feriti una pronta guarigione.

Per il momento non abbiamo notizie di imprese giapponesi danneggiate da tale terremoto.

L’Ambasciatore del Giappone in Italia, Dott. Umemoto, ha immediatamente inoltrato una richiesta di raccolta fondi per fornire aiuto alle comunità e alle persone clpite da questo evento. Vi preghiamo pertanto di consultare l’annuncio allegato alla presente comunicazione.
La modalità di donazione rimarrà sempre a discrezione di quanti desiderino fornire contributi. Tuttavia chiediamo cortesemente di voler seguire la procedura riportata nella nota “Ogni socio potrà versare direttamente i fondi sul conto corrente della CRI”. (Pur apprezzando il suggerimento di quanti invitano la Camera di Commercio a farsi promotrice di una autonoma raccolta fondi, riteniamo tale opzione di difficile attuazione).

La destinazione dei fondi non è ovviamente limitata alla sola Croce Rossa italiana, e spetta alla libera decisione di ogni socio della nostra organizzazione.

Vi saremmo grati se poteste indicare la somma donata all’indirizzo mail menzionato nel comunicato dell’Ambasciata del Giappone, al fine di poter quantificare l’ammontare della donazione totale.

Desideriamo ringraziarVi anticipatamente per la Vs. comprensione e collaborazione.

Camera di Commercio e Industria Giapponese in Italia
Takeshi Yamanaka
Presidente

Istruzione dello sostegno